La valigia viaggiatrice

Troppo pesante per usarla, troppo bella per dimenticarla. Ha ripreso così vita questa bella valigia di cuoio che ormai ha compiuto 37 anni e mezzo.
Il regalo di una cara amica ad una “nonna” di SGMD ha ripreso così a viaggiare. I suoi viaggi hanno come destinazione i sorrisi e la curiosità dei bimbi. Contiene musica e non si stufa di percorrere la nostra regione in tutte le sue vallate.
Viene accolta con entusiasmo e grandi aspettative nelle scuole meta del suo percorso.
Non viaggia in solitaria, suoi fedeli compagni sono la tastiera, i djembé, i tamburi bassi, la kalimba, gli strumentini, le note, il balafon, i canti, la fantasia, la creatività e l’esperienza.
Quale esperienza? Quella di Matteo Cigna, insegnante e musicista, che da più di 25 anni ormai porta la musica nelle scuole con due progetti proposti fino a oggi a oltre 5000 bimbi (molti dei quali ora genitori a loro volta con bimbi che fanno musica!!). Il primo di musica e il secondo di musica e danza/espressione corporea (quest’ultimo da qualche anno proposto insieme a Giulia Henriet).
Chissà quali saranno le prossime destinazioni?

Buon viaggio e buona musica a tutti!


--- valentina nota \\\ grafica · stampa · web ---